top of page
trattamenti-corpo.jpg

Scrub Corpo

02_EsteticaNewLife_234.jpg

“Scrub” è un termine preso in prestito dalla lingua inglese e, con esso si identifica, quel particolare tipo di trattamento estetico che ha come fine ultimo quello di esfoliare la pelle.

Attraverso delle manualità specifiche si garantisce la rimozione gentile di impurità  che si accumulano sull’epidermide lungo il corso del tempo, lo scrub riesce a restituire una migliore ossigenazione dei tessuti e il rinnovamento cellulare della pelle.

La rimozione meccanica dello strato superficiale dell’epidermide avviene grazie al suo contenuto come granelli di sale o zucchero, piccoli gherigli di semi che donano nuova luminosità alla pelle e garantendo una migliore penetrazione nella stessa dei principi attivi contenuti nei prodotti cosmetici applicati successivamente.


Un trattamento rigenerante che, con preziosi ingredienti in esso contenuti, ci permette di regalarci una vera e propria coccola.

Categoria Rigenerare

Durata 50 minuti

Prezzo €60,00

Trattamento Rigenerante SPA

Si tratta di una procedura estetica pensata per ovviare a quegli inestetismi che portano ad avere un incarnato spento, una pelle opaca, secca e ruvida, ispessita, appesantita dallo smog e gravata dalla frenesia degli impegni quotidiani. 

rigenerante-spa.jpg

Scopri Altri Trattamenti Corpo

cell.jpg

Drenare

La parola d’ordine di questi trattamenti è dunque “drenare” via dal corpo quegli accumuli di tossine e liquidi che causano inestetismi sgradevoli e, in alcuni casi, anche dolorosi.

02_EsteticaNewLife_221.jpg

Trattamenti estetici intensivi per snellire, drenare e tonificare 

con prodotti specificamente studiati e procedure estetiche mirate per l’ottenimento della massima efficacia

rimodellante.

02_EsteticaNewLife_155.jpg

Tonificare

Trattamenti che ridefiniscono la tua silhouette, lavorando per ridefinire e perfezionare le forme del proprio corpo,

FAQ

  • Quale massaggio posso fare se sono in gravidanza?
    Il nostro consiglio professionale è quello di optare per il Massaggio Posturale e il Massaggio Linfodrenante, preferibilmente dal 3° mese in poi. Si tratta infatti di pratiche che aiutano a migliorare la circolazione, favoriscono il drenaggio dei liquidi e intervengono al fine di migliorare la postura e la consapevolezza circa il proprio corpo diffondendo benessere generale.
  • Posso fare i Massaggi durante i giorni del ciclo mestruale?
    Non sono documentate controidicazioni nel sottoporsi a massaggi durante i il ciclo mestruale a meno che non siano presenti situazioni problematiche come forti emorragie, ad ogni modo meglio evitare il Massaggio Connettivale.
  • Perché usate l’olio durante il massaggio?
    L’olio si usa per ridurre l’attrito fra le mani dell’operatore e la cute del soggetto destinatario del trattamento, lo scopo è quello di agevolare lo svolgimento delle manovre del massaggio e aumentarne l’efficacia terapeutica.
  • Posso fare un massaggio senza olio?
    Si, ad esempio il massaggio il Massaggio Thailandese è una di quelle pratiche che non prevede l’utilizzo di sostanze oleose, oppure, puoi chiederci di usufruire di una pratica in cui si utilizzi la crema in sostituzione dell’olio.
  • Ho sempre voluto fare un massaggio ma, ci sono delle controindicazioni?
    Non ci sono controindicazioni legate al fatto di ricevere un trattamento come quello offerto dalle varie tipologie di massaggi a meno che non si sia affetti da particolari problematiche e/o patologie nel qual caso consigliamo di consultare un medico prima di sottoporvisi.
  • Cosa non devo fare dopo aver ricevuto un Massaggio?
    Evitare il consumo di alcool e caffeina e di sottoporsi a sforzi fisici come ad esempio durante una sessione di allenamento intensivo in palestra ecc.
Prenota

Prenota Ora

Il messaggio è stato inviato!

Regala un massaggio speciale

Stanca/o dei soliti regali banali?

Dai un’occhiata alle esperienze di massaggio disponibili per donare a te stesso o a chi ami tempo di qualità durante il quale lasciarsi coccolare e prendersi cura di sé in totale relax

massaggio-decontratturante.jpg
bottom of page